Icon Bag: Whitney Bag di Max Mara by Renzo Piano.

Cos’hanno in comune Max Mara, Renzo Piano e il Whitney Museum di New York?

Una borsa!

È la Whitney Bag di Max Mara progettata dall’archistar Renzo Piano a cui si deve la realizzazione della nuova sede del museo inaugurata nel maggio 2015. Non si indossa solamente una borsa, ma un museo, una architettura, una icona del design.  L’edizione limitata, ben 250 pezzi, è ispirata al Whitney Museum : possiamo riscontrare le forme geometriche ed essenziali tipiche dello stile di Renzo Piano,  i pannelli in acciaio che avvolgono la struttura, con ritmo regolare, come dei nastri, vengono trasfigurati nella borsa come nervature in rilievo. Renzo Piano, intanto,  dichiara che questa è la prima (e probabilmente ultima) esperienza come fashion designer.  Architettura, design e moda si fondono per dare vita a progetti inediti e interessanti: un esperimento riuscitissimo, di grande impatto nel mondo culturale newyorkese e non solo.

Quale sarà una futura strabiliante collaborazione?

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...